Inaugurato il nuovo servizio di ristorazione del comune di Rapallo (GE) per il quinquennio 2018-2022, aggiudicato a Markas, azienda leader nella ristorazione collettiva, che a Rapallo gestisce il servizio dal 2007. Verranno distribuiti complessivamente 800mila pasti ai sei istituti scolastici ed è previsto un servizio di pasti trasportati al Centro di Inclusione Sociale e a domicilio per gli anziani. Tra le novità, la distribuzione di latte materno all’asio nido e un’attenzione particolare per i menu incluse le diete speciali (per intolleranze o motivi religiosi). Stop ad eccedenze o sprechi di cibo grazie alla possibilità per i bambini di portare il cibo non deperibile a casa nella alla Doggy Bag, mentre il cibo cucinato ma non consumato sarà dato ai bisognosi in collaborazione con il progetto Buon Samaritano. Il servizio sarà inoltre sostenibile dal punto di vista energetico grazie al nuovo impianto fotovoltaico installato sopra il centro cottura e all’utilizzo di automezzi elettrici per veicolare i pasti.

Ne parla il quotidiano Il Secolo XIX nella sua edizione del 24 gennaio.
Leggi l’articolo completo

indietro

Non è più possibile commentare.