Com’è noto, durante la giornata gli studenti devono mantenere sempre alto il loro livello di concentrazione mentale. Quello che non tutti sanno, però, è che adottare un’alimentazione sana ed equilibrata favorisce la concentrazione e lo studio, combattendo inoltre le malattie neurodegenerative.

Nelle giornate “Brainfood” organizzate da Markas all’università di Bolzano, gli studenti hanno imparato a conoscere gli alimenti “alleati” per il cervello, esperti nutrizionisti si sono messi a disposizione dei ragazzi per rispondere alle loro domande ed è stato distribuito un ricettario per poter gustare anche a casa gli sfiziosi piatti che fan bene alla mente.

Il quotidiano Corriere dell’Alto Adige ne parla nella sua edizione del 12 giugno 2014.

Leggi l’articolo completo

 

 

 

indietro

Non è più possibile commentare.