La ditta Beretta, leader nella produzione di armi da fuoco, e le scuole del Comune di Gardone avrebbero ben poco in comune, se non fosse per il comune denominatore rappresentato dalla ditta Markas. Infatti, fino a completamento del centro cottura Markas, che a partire dalla primavera 2014 fornirà 900 pasti al giorno, i pasti per gli alunni delle scuole comunali saranno preparati direttamente nella mensa aziendale messa a disposizione dalla ditta Beretta, anch’essa gestita da Markas.

Il quotidiano “Giornale di Brescia” ne parla nella sua edizione di mercoledì 23 ottobre 2013.

Leggi l’articolo completo

indietro

Non è più possibile commentare.